Struttura Organizzativa

Comitato Esecutivo

    Prof. Stefano Aliberti

    Dipartimento di Fisiopatologia Medico Chirurgica e dei Trapianti, Università degli Studi di Milano; Dipartimento di Medicina Interna, UOC di Broncopneumologia e Centro Fibrosi Cistica dell’Adulto, Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico

    Stefano Aliberti è professore associato di malattie dell’apparato respiratorio dell’Università degli Studi di Milano e pneumologo ospedaliero presso la Broncopneumologia della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. Il Prof. Aliberti è responsabile del Programma Bronchiectasie e NTM del Policlinico di Milano. È direttore del registro europeo delle bronchiectasie (EMBARC; www.bronchiectasis.eu) e dell’osservatorio italiano delle bronchiettasie (IRIDE). Il Prof. Aliberti è attualmente Direttore del Curriculum Development della European Respiratory Society ed è stato segretario prima e chair dopo dell’assemblea di Infezioni Respiratorie della stessa società. I suoi interessi di ricerca clinica e translazionale sono focalizzati sulle infezioni respiratorie sia acute, come la polmonite, che croniche, come NTM e bronchiettasie. Ad oggi ha pubblicato più di 150 articoli originali su riviste internazionali (H-index: 25; Scopus; Settembre 2017).

     

    stefano.aliberti@unimi.it


    Prof. Francesco Blasi

    Dipartimento di Fisiopatologia Medico Chirurgica e dei Trapianti, Università degli Studi di Milano; Dipartimento di Medicina Interna, UOC di Broncopneumologia e Centro Fibrosi Cistica dell’Adulto, Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico

    Francesco Blasi è professore ordinario di malattie dell’apparato respiratorio dell’Università degli Studi di Milano e direttore del Dipartimento di Medicina Interna, dell’UOC di Broncopneumologia e del centro regionale di riferimento della Lombardia per pazienti adulti affetti da fibrosi cistica. Il Prof. Blasi è membro del consiglio d’amministrazione dell’Università degli Studi di Milano, è stato presidente della European Respiratory Society (2012-13) e della Società Italiana di Pneumologia –SIP/IRS- (2016-2017). È presidente al momento del

    Centro Ricerche della SIP/IRS. Il Prof. Blasi ha pubblicato più di 300 articoli originali su riviste internazionali [Maggio 2017: h-index:63, Citazioni: 14308]. I suoi interessi di ricerca includono la polmonite, BPCO, bronchiettasie, tubercolosi e NTM, fibrosi cistica e trapianto di polmone.

     

    francesco.blasi@unimi.it


    Dr. Luigi Ruffo Codecasa

    Responsabile Centro Regionale di Riferimento per il Controllo della Tubercolosi Istituto Villa Marelli ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, Milano

    Specialista in Allergologia e Immunologia Clinica e in Tisiologia e Malattie dell'Apparato Respiratorio. Pneumologo presso l'Istituto Villa Marelli dell'Ospedale Niguarda dal 1988. Ha seguito il corso per consulenti internazionali TBC WHO (2002) e, come consulente temporaneo, ha effettuato missioni in Polonia, Russia, Turchia, Macedonia, Tibet (Cina) per il monitoraggio dei programmi di controllo della tubercolosi o per l'aggiornamento del personale sanitario. Dal 2002 dirige il Centro Regionale di Riferimento per il Controllo della tubercolosi in Lombardia di Villa Marelli. Nel 2004 è stato uno dei fondatori di STOP TB Italia ONLUS. Si occupa di prevenzione, diagnosi e terapia della tubercolosi attiva e latente e di micobatteriosi polmonari ed extrapolmonari. Tiene corsi nazionali e internazionali di aggiornamento su tubercolosi e micobatteriosi. È co-autore di oltre 100 pubblicazioni a H-index 25

     

    luigiruffo.codecasa@ospedaleniguarda.it


    Prof. Andrea Gori

    Dipartimento Medicina Interna, UOC Malattie Infettive, ASST Monza Ospedale San Gerardo, Monza, Dipartimento di Medicina e Chirurgia, Università Milano Bicocca

    Andrea Gori è professore di malattie infettive presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca e direttore del Dipartimento di Medicina Interna e dell’UO di Malattie Infettive dell’Ospedale San Gerardo di Monza.

    Laureatosi presso l’Università degli Studi di Milano, dal 1992 si è occupato sia di ricerca che di cura in ambito di malattie infettive. Il Prof. Gori ha lavorato e lavora tutt’ora nell’ambito della immunopatogenesi di infezioni virali e batteriche e dei meccanismi di interazione tra ospite e patogeno. Questa ricerca è stata sempre orientata all’utilizzo delle scoperte scientifiche per un miglioramento della pratica clinica. I suoi interessi di ricerca sono stati focalizzati sulla valutazione delle cellule T umane, della loro analisi funzionale, attivazione e meccanismi di interazione con microbioma. Il Prof. Gori al momento dirige diversi programmi di ricerca dedicati alla valutazione dell’immunopatogenesi dell’infezione da HIV trattata con antiretrovirali. Il Prof. Gori è coinvolto in progetti educazionali di stewardship e di corretto utilizzo degli antibiotici sia a livello clinico che epidemiologico. Ha anche fondato e sviluppato nel 2012 il gruppo di collaborazione sulla sorveglianza della resistenza a farmaci in Lombardia che rappresenta un network nazionale di epidemiologia molecolare e di sorveglianza delle resistenze agli antibiotici.  In qualità di investigatore principale ha partecipato a diversi progetti di carattere internazionale atti a migliorare le qualità di cura dei pazienti affetti da patologie infettive.  Il Prof. Gori ha pubblicato più di 200 articoli su riviste internazionali su questi argomenti di ricerca.

     

    andrea.gori@unimib.it



Study Manager

    Dott.ssa Maura Spotti

    Dipartimento di Fisiopatologia Medico Chirurgica e dei Trapianti, Università degli Studi di Milano; Dipartimento di Medicina Interna, UOC di Broncopneumologia

    Maura Spotti è la Study Manager delle sperimentazioni cliniche presso la Broncopneumologia della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. Laureatasi presso l’Università degli Studi di Milano in Medicina Veterinaria, ha effettuato il Dottorato di Ricerca in Farmacologia e Tossicologia Veterinaria, presso l’Università di Milano e l’Università di Utrecht (Olanda), nel Dipartimento di farmacologia, farmacia e tossicologia veterinaria. E’ stata borsista presso l’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano nel  Laboratorio di Tossicologia Molecolare e ha lavorato come Clinical Research Associate presso

    Astra Farmaceutici, in Direzione Medica, Dipartimento Cardiovascolare. Dal 2002, lavorando per delle CRO, ha seguito come Senior Clinical Research Associate e Project Manager sperimentazioni cliniche di fase I, II, III e IV e studi osservazionali su vari argomenti tra cui le infezioni polmonari causate da micobatteri non tubercolari.

    maura.spotti@policlinico.mi.it



Comitato Scientifico

    Prof. Giovanni Sotgiu

    Chair del Comitato Scientifico

    Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Università degli Studi dui Sassari, Sassari

    Il Prof Giovanni Sotgiu si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Sassari. Ha conseguito le specializzazioni mediche in Malattie Infettive e Statistica Sanitaria, il PhD in Metodologia della Sperimentazione Clinicae l’Executive Master in Management delle Aziende Sanitarie e Socio-Assistenziali (EMMAS) presso l’Università Bocconi di Milano. È attualmente professore ordinario di statistica medica presso l’Università degli Studi di Sassari. È docente incaricato di statistica medica, metodologia statistica applicata in ambito biomedico e clinico, organizzazione sanitaria, management e gestione sanitaria, informatica presso corsi di studio, scuole di specializzazione, e Dottorato di Scienze Biomediche. L’attività di ricerca è documentata da pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali nei seguenti ambiti: Epidemiologia Applicata alle Malattie Infettive; Epidemiologia Genetica; Epidemiologia Clinica; Epidemiologia Ambientale; Sanità Pubblica; Epidemiologia Valutativa; Metodologia Statistico-Epidemiologica. In particolare, l’interesse si è focalizzato sull’epidemiologia e profilassi della Tubercolosi, svolgendo attività per conto di World Health Organization,World Health Organization EuropeanRegion,European Centre for Disease Control and Prevention, PATH-US, EuropeanRespiratory Society, American Thoracic Society. Ha svolto e svolge ruolo in progetti di ricerca nazionali ed internazionali. Membro di diverse società scientifiche nazionali ed internazionali e di board editoriali di riviste internazionali.

    gsotgiu@uniss.it


    Dr. Saverio De Lorenzo

    ASST Ospedale E. Morelli Sondalo

    Dr. Bruno Del Prato

    Direttore Medico della Unità Operativa a Struttura Complessa di Pneumologia Interventistica della Azienda Ospedaliera di Rilevo Nazionale Antonio Cardarelli di Napoli

    Bruno Del Prato è Direttore Medico della Unità Operativa a Struttura Complessa di Pneumologia Interventistica della Azienda Ospedaliera di Rilevo Nazionale Antonio Cardarelli di Napoli. Ha conseguito la Laurea in Medicia e Chirurgia presso la II^ facoltà di Medicina NAPOLI il 22/7/1976. E’ specialista in: Tisologia e Malattie Apparato respiratorio conseguita in maggio 1979 II^ facoltà di Medicina NAPOLI, in Fisiopatologia e Fisiokinesiterapia Respiratoria conseguita in giugno 1982 II^ facoltà di Medicina NAPOLI, in Immunologia ed Allergologia Clinica, conseguita in ottobre 1988 facoltà di Medicina BARI cattedra in Immunologia ed Allergologia Clinica. 

    E’ stato fino a dicembre 2017 responsabile del gruppo di studio di Infettivologia Respiratoria e Tubercolosi dell'Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri organizzando numerosi convegni ed eventi di formazione in Infettivologia Respiratoria a valenza nazionale ed internazionale. I suoi interessi clinici e di ricerca sono indirizzati, anche in relazione ai suoi compiti istituzionali di Direttore della UOSC di Pneumologia Interventistica dell'AORN A.Cardarelli di Napoli, alla diagnosi e trattamento delle polmoniti noscomiali, alla gestione esperta delle bronchiectasie e di tutte le infezioni nosocomiali, alla gestione esperta delle bronchiectasie e di tutte le infezioni respiratorie acute e croniche. 

    E’ membro da anni (GOLD) delle European Respiratory Socierty e della Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri.

     

    bdelprat1@gmail.com

     

     


    Dr. Baroukh Maurice Assael

    Dipartimento di Fisiopatologia Medico Chirurgica e dei Trapianti, Università degli Studi di Milano; Dipartimento di Medicina Interna, UOC di Broncopneumologia e Centro Fibrosi Cistica dell’Adulto,Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico

    Baroukh Maurice Assael, nato nel 1947 e Laureato in Medicina e Chirurgia a Milano nel 1973 si è specializzato in pediatria nel 1976. Nel 1992 è diventato professore associato di pediatria presso l’Università degli Studi di Milano, e dal 1999 al 2015 è stato Direttore del Centro Fibrosi Cistica di Verona. Ha fatto parte del Board della European Society of DevelopmentalPharmacology e della EuropeanCysticFibrosis Society e membro dell' Editorialboard di PediatricInfectiousDisease Journal, e di PediatricPharmacology.  Le principali aree di interesse riguardano l’epidemiologia della fibrosi cistica, la patologia molecolare della fibrosi cistica e di altre malattie genetiche rare.

    benny.assael@fastwebnet.it


    Dr. Giorgio Besozzi

    Stop TB Italia, Milano

    Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Milano nel 1974. Specializzazione in Tisiologia e Malattie dell’Apparato Respiratorio a Pavia nel 1978. Dal 1975 al 2000 lavora presso il Consorzio Antitubercolare di Milano di Villa Marelli. Dal 2000 al 2009 Responsabile della U.O. di Tisiologia di Sondalo. Dal 2002 al 2009 Direttore di Dipartimento Pneumologico della Azienda Valtellina e Valchiavenna. Dal 2012 è Presidente di Stop TB Italia Onlus. Nel 2012 ha organizzato gli Stati Generali sulla Tubercolosi in Senato a Palazzo Giustiniani. Già responsabile del gruppo di studio Tubercolosi di AIPO, partecipa come membro del panel per la stesura di linee guida nazionali sulla tubercolosi e regionali della regione Lombardia. Ha organizzato numerosi Convegni ed eventi di formazione prima come responsabile del Centro permanente di formazione sulla Tubercolosi, in seguito come presidente di Stop Tb Italia. Da quattro anni si occupa di formazione di giovani specializzandi con corsi organizzati in Senegal e riservati a medici interessati alla cooperazione. Autore di circa 150 pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali.

    besozzig@gmail.com


    Dr. Andrea Calcagno

    Unità di Malattie Infettive, Dipartimento di Scienze Mediche, Università di Torino presso Ospedale Amedeo di Savoia, ASL CIttà di Torino

    Ricercatore a tempo determinato (tipo B) in Malattie Infettive dell’Università degli Studi di Torino e Dirigente Medico presso l’Ospedale Amedeo di Savoia, ASL “CIttà di Torino”. Ha ottenuto il Diploma in Medicina Tropicale e Igiene presso la Mahidol University, Bangkok, Tailandia nel 2006. Membro del pannello che redige le Linee Guida Italiane sull’uso dei farmaci antiretrovirali e sulla gestione dei pazienti HIV-positivi, del Comitato Scientifico della coorte ICONA e membro del Consiglio Direttivo della Società di Malattie Infettive e Tropicali. Editore associato della rivista “BMC Infectious Diseases” e Vice Editore di “Infectious Diseases and Tropical Medicine”. Ha partecipato a numerosi studi su HIV (in particolare farmacologia e complicazioni neurologiche) e tubercolosi (farmacocinetica e farmacogenetica). Autore di 113 pubblicazioni su riviste con Impact Factor e possiede un indice H di 16; dal 2017 possiede l’abilitazione nazionale a professore di seconda fascia.

     

    andrea.calcagno@unito.it


    Dr. Antonio Di Biagio

    Clinica Malattie Infettive, Dipartimento di Medicina Interna e Specialità Mediche, Ospedale Policlinico San Martino, Genova

    Antonio Di Biagio dal 2002 è Infettivologo nella Clinica di Malattie Infettive dell’Ospedale Policlinico San Martino di Genova. Gli interessi di ricerca principali si focalizzano su HIV/AIDS, tubercolosi e medicina tropicale. È autore di oltre 200 articoli scientifici pubblicati su riviste peer-review; investigatore principale, sub-investigatore in oltre 100 studi di fase II, III e IV su farmaci antiretrovirali e antibiotici. E’ professore a contratto di Malattie Infettive, Scuola di Scienze Mediche e Farmaceutiche dell’Università degli Studi di Genova. Il Dr. Di Biagio siede nello steering committee di PENTA (Pediatric Network Treatment AIDS) e nello scientific committee di CISAI (Italian group of adverse effects in Antiretroviral treatment), ICONA (Italian Cohort of Naïve Antiretroviral) e ARCA (Antiretroviral Resistance Cohort). Il Dr. Di Biagio è membro del comitato di scrittura delle linee guida italiane sulla gestione dei pazienti affetti da HIV/AIDS. Infine, è membro della International AIDS Society, della European AIDS Society e della Società Italiana di Malattie Infettive.

    antonio.dibiagio@hsanmartino.it


    Dr. Enrico Girardi

    UOC Epidemiologia Clinica Dipartimento di Epidemiologia e Ricerca Preclinica, ClinicalEpidemiology Unit Department of Epidemiology and PreclinicalResearch Istituto Nazionale Malattie Infettive "L. Spallanzani" – IRCCS, Roma.

    Enrico Girardi è Direttore dell'Unità di Epidemiologia Clinica e Responsabile dell’ Area Dipartimentale  Sanità pubblica e Prevenzione presso l'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive (INMI) "Lazzaro Spallanzani" di Roma. Laureato in Medicina (1981), ha conseguito la specializzazione in Medicina interna (1988) e in Statistica medica (1992), presso l'Università La Sapienza di Roma.Ha svolto incarichi di consulenza per l'OMS su tubercolosi e HIV e sulla infezione tubercolare latente e dei Centri europei per il controllo e la prevenzione delle malattie (ECDC) per redigere documenti di indirizzo su diversi aspetti del controllo della tubercolosi.Ha coordinato diversi programmi di ricerca nazionali sull'epidemiologia e il controllo dell'HIV / AIDS e della tubercolosi e partecipa a progetti europei su questi temi. È stato membro di comitati nazionali e/o regionali sulla tubercolosi, l'HIV e l'epatite C.Nel corso degli anni, gli interessi di ricerca si sono focalizzati su: epidemiologia e controllo della tubercolosi associata all'HIV, tubercolosi nei migranti, costo-efficacia degli interventi per il controllo dell'HIV e della tubercolosi, diagnostica della tubercolosi, epidemiologia e prevenzione dell'HIV, epidemiologia dell'epatite C. Ha pubblicato 235 articoli  su riviste  indicizzate in  PubMed con oltre 7000 citazioni e un indice H = 48.

    enrico.girardi@inmi.it


    Prof. Alberto Matteelli

    Clinic of Infectious and Tropical Diseases, University of Brescia and Brescia Spedali Civili General Hospital, WHO Collaborating Centre for TB/HIV and TB Elimination, Brescia

    Prof. Mehdi Mirsaeidi

    Division of Pulmonary, Critical Care, Sleep and Allergy; Director of Sarcoidosis Program Miami VA Medical Center Department of Medicine University of Miami, Miller School of Medicine, Miami, FL, USA

    I direct the Nontuberculous Mycobacterial (NTM) Infection Clinic within the Pulmonary Section in the Department of Medicine, at Miami VA Medical Center. Our mission is to serve NTM patients and develop relevant research to improve diagnosis, treatment, and prognosis of NTM.Our research group is responsible for discovering biomarkers for better diagnosis and treatment of patients with NTM. My lab applies a combination of omics techniques to assess the risk of pulmonary NTM. We are also exploring the role of genomics and metabolomics in NTM. One major aspect of our current research is to better define the host- pathogen interactions. My lab is directed towards identifying and characterizing host factors that play a role in the pathogenesis of pulmonary NTM infection, with special focus on Mycobacterium abscessus. Recently the lab’s focus has been on the development of an animal model for NTM-COPD

    msm249@med.miami.edu


    Dr. Stefano Nardini

    UO di Pneumotisiologia, Ospedale di Vittorio Veneto, Treviso

    Dr. Giuliana Previdi


    Prof. Nicola Sverzellati

    Scienze Radiologiche, Dipartimento di Medicina e Chirurgia, Università di Parma, Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma, Parma

    Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2002 presso l’ Università degli Studi di Bologna. Specializzato in Radiodiagnostica (2006) presso l’Università degli Studi di Parma. Ha terminato il Dottorato di Ricerca in Radiologia Cardio-Polmonare Avanzata (2007-2010) presso l’Università di Parma. Durante gli anni del corso di Dottorato di Ricerca, ha trascorso diversi mesi al Royal Brompton Hospital (London-UK) e al Vancouver General Hospital (Vancouver-Canada) dove ha potuto collaborare a diversi progetti scientifici. E’ collaboratore scientifico del progetto di screening del tumore polmonare presso l’Istituto Nazionale Tumori di Milano dal 2007. Dal 2009 svolge attività assistenziale presso il reparto di Radiologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. L’attività assistenziale e di ricerca scientifica si è principalmente orientata sulla diagnostica per immagini toracica, cardiovascolare ed oncologica.

    È Professore Associato (SSD MED/36) e Direttore della Scuola di Specializzazione di Radiodiagnostica dell’Università di Parma. E’ autore di 145 articoli scientifici, 20 capitoli di libri scientifici, e numerosi abstracts per corsi e congressi. È stato Presidente della Società Europea di Radiologia Toracica nel 2016-2017, consigliere per le Sezioni di Radiologia Toracica (2007-2011) e Tomografia Computerizzata (2012-2016) della Società Italiana di Radiologia Medica, ed è membro della Fleischner Society.

    nicola.sverzellati@unipr.it


    Dr. Enrico Tortoli

    Unità Patogeni Batterici Emergenti, IRCCS San Raffaele, Milano

    Nato nel 1944. Coniugato, una figlia e due nipoti. Residente a Firenze. Laurea: Scienze biologiche (Univ. Firenze); specializzazione: Analisi chimico-cliniche e Microbiologia (Univ. Camerino). Corso di perfezionamento presso l'Unità di Micobatteriologia, Istituto Pasteur, Parigi. Già docente in Scuole di specializzazione delle Università di Firenze, Pisa e Siena

    Consulente WHO per la tubercolosi. Microbiologo presso il Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell'Ospedale Careggi di Firenze dal 1974 al 2010 (pensionamento); responsabile del Centro di Riferimento Micobatteri per la Toscana dal 2000 al 2010. Consulente scientifico dell'Unità Patogeni Batterici Emergenti del IRCCS San Raffaele di Milano dal 2011. Coordinatore del Gruppo di Lavoro Micobatteri (AMCLI) dal 2012. Autore di oltre 250 pubblicazioni, di cui oltre 190 su riviste internazionali peer reviewed. H index 36. Principal Investigator in due progetti di ricerca relativi al ruolo di M. abscessus in pazienti con fibrosi cistica. Relatore e/o moderatore in numerosi congressi nazionali ed internazionali. Middlebrook award, Toronto 2007. Presidente della European Society of Mycobacterioloy dal 2004 al 2010.

    tortoli.enrico@hsr.it